Dal 4 Gennaio su Radio Sonora

Dal 4 Gennaio su Radio Sonora

comeicinesi
Informazione
del 19/01/2010 221 visite 2 voti

Dal 4 Gennaio 2010 il progetto culturale “La mia isola” ideato da Bruno Mancini viene presentato in una rubrica settimanale di Radio Sonora grazie alla intraprendenza organizzativa di Roberta Panizza, Luciano Somma e Antonio Mencarini.
Propongo agli amicic di PeD il testo letto da Antonio Mencarini nella prima puntata come presentazione del progetto
Anche dando un superficiale sguardo al mondo artistico italiano, tutti gli appassionati di Poesia possono accorgersi quanto siano numerose le realtà culturali che negli ultimi anni hanno solidamente attecchendo in ambiti comunali, e ciò per merito – in prevalenza – d’intraprendenti personaggi locali a null’altro interessati se non ad ottenere un più idoneo posizionamento delle loro Arti nell’attuale società regionale e nazionale.
Nella totale latitanza di serie pianificazzioni istituzionali presenti nei nostri comuni d’origine che, se non carburino (soldi… contributi!), almeno diano l’avvio alle iniziative tramite un visibile ed inconfutabile distintivo d’adesione, e nell’assoluta assenza dei “Padroni del vapore” – ossia gli Imprenditori, gli Albergatori e gli organizatori di manifestazioni culturali per i quali ultimi gli spettacoli da offrire (anche a pagamento) raramente vanno oltre una chitarra, un pianoforte, o un mandolino -, noi Pionieri del progetto culturale “La mia isola” provenienti dall’Isola d’Ischia siamo grati a
Gioa Lomastri
per averci concesso spazio in questa sua rubrica radiofonica, consentendoci di far sentire la nostra presenza nella innovativa e bella palestra culturale che si ammira crescere attraverso
Radio Sonora.
Lo utilizzeremo principalmente pubblicando a puntate la prima antologia della collana “La mia isola” curata da Bruno Mancini e da Roberta Panizza.
Orami si riconosce in Roberta Panizza non solo una sensibilissima poetessa, non solo l’intraprendente talent scout che dal suo sito di scrittura on line continua a proporre “penne” di elevata qualità stilistica ed emozionale, ma anche un’attenta organizzatrice di eventi culturali messi a disposizione di tutti coloro che abbiano intenzione di proporre sinergie per il riposizionamento della Poesia nel palco di primo piano che le compete nell’attuale società italiana.
Roberta Panizza ha contribuito a dare un risalto nazionale ed internazionale al progetto elaborato da Bruno Mancini, tanto da farsi apprezzare per aver inteso portare Ischia al centro dei suoi interessi letterari pubblicizzandone la cultura e le immagini nel corpo vivo d’innumerevoli siti web italiani e stranieri.
A tele scopo, con cadenza settimanale presenteremo le puntata di “La mia Isola” proponendo oltre a suggestive letture di poesie tratte dall’Antologia “Ischia, un’isola di poesia”, anche musiche di origine Ischitana.
Il progetto è aperto a tutti i Poeti, senza alcuna distinzione, né alcun onere.
Buon ascolto
Note dell’autore

I commenti

Commento 10661
Isola il 20 gen 10 0:42 ha commentato:
Concordo, Roberta,
la trasmissione radiofonica è cosa gradevolissima ,musiche e versi sono in perfetta simbiosi..
un vero piacere ascoltare Antonio che maggiora la bellezza di versi già belli davvero e non mi riferisco ai miei, intendiamoci:-)).

Commento 10656
Roberta il 19 gen 10 18:43 ha commentato:
La riuscita delle trasmissioni mi pare gradevole e nel dire questo mi riferisco all’interpretazione di Antonio.. alle musiche scelte.. al tuo apporto organizzativo… insomma.. belle cose di questo tipo riescono solamente grazie ad una squadra efficiente che lavora in sintonia.

Lascia un commento