Giuseppe Giulio Di Lorenzo

Giuseppe Giulio Di Lorenzo

si è esibito nella Casa della Cultura “Le mille porte” Hotel Parco Verde Ischia

Giuseppe Giulio Di LorenzoBusta Giulio  - comp

Giuseppe Giulio Di Lorenzo, presentato dalla OnlusArte del Suonare” di Maria Luisa Neri, 

sarà in concerto il 14 ed il 16 Giugno alle ore 21.00 presso la “Casa della Cultura” del

Corte Aragonesi

Relais Bad&Breakfast Corte degli Aragonesi in Ischia alla Via Colonna 108 proponendo il seguente programma:

Liszt  Après une Lecture de Dante,Fantasia quasi Sonata “Années de Pèrelinage,deuxieme années”

Liszt Vallée d’Obermann

Scriabin Sonata n° 5

Thalberg Grande Fantasia brillante sulla Sonnambula di Bellini

Ecco alcuni link dai suoi concerti:

http://www.youtube.com/watch?v=lKrvRuSa6PU

http://www.youtube.com/watch?v=-362uPEi6rc

http://www.youtube.com/watch?v=fRP1DmDsH5A 

Info: [email protected]

3935937717 tutti i giorni dalle 14 alle 24

 

 

Giuseppe Giulio Di Lorenzo si diploma brillantemente in pianoforte con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale “...per le notevoli abilità artistiche dimostrate”, al Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, sotto la guida di Francesco Nicolosi, eseguendo, come da percorso sperimentale, brani di autorirussi,tra i quali Skrjabin, Prokofiev, Rachmaninov, e l’esecuzione integrale del primo concerto per pianoforte e orchestra di Chaikowsky.

è vincitore di diversi concorsi pianistici internazionali,tra i quali Premio “Nettuno d’oro” di Cosenza, concorso internazionale “Pausillipon-Denza” di Napoli, concorso internazionale “Città di Vietri sul mare”, concorso internazionale “Città di Pompei”, concorso internazionale “Città di Riccione”, ecc… e, recentemente, si è classificato primo assoluto al “Premio Italia Olimpo Pianistico” di Taranto come miglior Laureato d’Italia, vincendo la medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, la medaglia del Ministro della Gioventù Giorgia Meloni, una targa d’argento del Comune di Taranto, un’incisione CD in sala di registrazione, concerti, borse di studio e la partecipazione, in qualità di commissario di giuria, al prossimo concorso “PIOP 2012”.

Si è esibito sin da giovanissimo in numerose città italiane (Avellino, Caserta, Salerno, Napoli, Taranto, Bologna, Ascoli, Teramo, Varese, Roma, Cosenza, Stresa, Riccione, ecc… per prestigiose associazioni musicali (Synantropein, Kymbala, Rotary, Euterpe, Zenit 2000, Amici della musica, Tempietto, Coni, Guardia di Finanza, Ministero dei Beni Culturali, Presidenza del Consiglio dei Ministri ecc.) in teatri (Teatro “Di Costanzo” di Pompei, Teatro “Caraciotti” di Teramo, “Teatro di Marcello” di Roma, Teatro “Verdi” di Salerno, Teatro “La Fenice” di Venezia, ecc…) e Auditorium (Auditorium “Parco della musica” Roma, Auditorium “V.Bellini” Napoli, Auditorium “Frentani” Roma, Auditorium Sala Consiliare Roccaraso, Auditorium “Ludus Tonalis” Roma, Auditorium Conservatorio “D.Cimarosa” Avellino, Auditorium di Villa Torlonia Roma, Auditorium “S. Della Porta” Avellino, ecc…) sia da solista sia in formazione cameristica, e ha sempre ricevuto ampi consensidi pubblico e di critica per il suo perfetto equilibrio tecnico-interpretativo, e per la sensibilità dell’affondo del tasto.

Ha seguito corsi di perfezionamento pianistici e di musica da camera con A. Ciccolini, L. Howard, M. Longo, F. Nicolosi, C. Giovaninetti, R. Ireland, A. Meunier e S. Tchakerian.

Viene apprezzato tra l’altro anche per le sue particolari doti di accompagnatore, tanto da essere spesso richiesto da strumentisti e cantanti come maestro sostituto. Attualmente è impegnato in un’intensa attività concertistica,

Si è laureato, ad Avellino al Biennio specialistico di Pianoforte, indirizzo solistico, presso il Conservatorio “D. Cimarosa” con Eleonora Orlando.

Si è perfezionato a Napoli, presso il Centro Studi “S. Thalberg”, per “L’alto perfezionamento pianistico” con Francesco Nicolosi, e, a Roma, per la “Musica da Camera” all’Accademia Nazionale “Santa Cecilia”, con il M° Carlo Fabiano.

Da tre anni si esibisce anche in Duo col M° Giulio Menichelli svolgendo insieme una intensa attività concertistica approfondendo la letteratura per violino e pianoforte

Giuseppe Giulio Di Lorenzo – Giuseppe Giulio Di Lorenzo – Giuseppe Giulio Di Lorenzo – Giuseppe Giulio Di Lorenzo

Lascia un commento